MENU

Mondovì, sindaco Robaldo: «Siccità, necessario collaborare con i Consorzi per azioni concrete»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì, sindaco Robaldo: «Siccità, necessario collaborare con i Consorzi per azioni concrete»

Luca Robaldo, neo sindaco di Mondovì ha contattato i Consorzi irrigui Ellero e Pesio con l’obiettivo di stabilire eventuali strategie volte al risparmio e alla tutela delle risorse irrigue, monitorare costantemente l’andamento delle portate disponibili ed erogate, avviare un confronto tra i vari soggetti in merito alle situazioni di criticità. «Necessario – dice Robaldo - coordinare eventuali interventi d’urgenza nel caso la situazione di siccità dovesse proseguire e necessaria la più ampia collaborazione al fine di individuare politiche virtuose di gestione delle acque».

La prolungata assenza di precipitazioni e la perdurante situazione di siccità nei territori del cuneese, così come nel resto del Paese, sta mettendo in grave difficoltà il sistema idrico locale.

I cambiamenti climatici in atto, infatti, hanno un impatto sulle pianure cuneesi in termini di quantità, qualità e stagionalità della risorsa idrica, con implicazioni dirette sui regimi di deflusso lungo i corsi d’acqua, sui rischi naturali e sulla disponibilità di acqua.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl