MENU

“Michelis” di Mondovì: cambio societario, ma resta sempre alla famiglia monregalese

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
“Michelis” di Mondovì: cambio societario, ma resta sempre alla famiglia monregalese

Il riserbo è totale. I “rumors”, però, dicono che sarebbe in dirittura finale un’operazione con la quale cambierà l’assetto societario della storica azienda "Michelis” di Mondovì, specializzata nella produzione di pasta fresca ed altri prodotti gastronomici. In realtà la realtà monregalese del food resterà in mano sempre ad un componente della famiglia che dal 1919 si distingue per la qualità dei prodotti. Si tratterebbe, così, di una nuova compagine societaria in cui la presenza monregalese, a capo della holding, sarebbe garantita. La notizia, se confermata in questi termini, per ora è blindata, nel senso che gli interessati non commentano in alcun modo. A gennaio la Michelis è diventata “industria” e da poco tempo l’attuale proprietà ha acquisito anche l’immobile dell’ex concessionaria Botto di via Langhe. Circa 120 dipendenti nel gruppo e attività in piedi, a Mondovì, da oltre 100 anni con una grande tradizione ed un pedigree di tutto rispetto. La famiglia Michelis ha differenziato, nel corso del tempo, le attività con il core business legato alla pasta fresca e pasticceria artigianale, ma anche attraverso le aziende di produzione “Il Forno” (pasticceria e grissini artigianali), Monfortina (antico pastificio delle Langhe a Monforte e Mondovì) e Aurora Naturale (pasta e pasticceria senza glutine), in più i ristorantini.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl