MENU

POLITICA

Elezioni, le mosse di Azione: Costa candidato all’uninominale?

Il deputato monregalese capolista anche in due collegi della Lombardia

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Elezioni, le mosse di Azione: Costa candidato all’uninominale?

Si delineano le candidature anche all’interno del terzo polo cui hanno dato vita Azione e Italia Viva. Il partito di Calenda dovrebbe schierare Enrico Costa nel collegio uninominale del Piemonte 2 che copre Mondovì-Cuneo-Saluzzo-Savigliano, mentre il nome per l’uninominale del Senato sarebbe quello del consigliere provinciale Vincenzo Pellegrino.

Costa sarebbe anche capolista in due collegi plurinominali della Lombardia, a Milano e nella Brianza, dove un seggio per Azione è considerato sicuro. La sua rielezione, dunque, sarebbe molto probabile. In Piemonte, nel collegio di Torino, dovrebbe essere direttamente Carlo Calenda il “frontman” del partito per il Senato. Nel plurinominale per la Camera del nostro collegio, invece, almeno metà dei nomi potrebbe essere della sfera di Italia Viva.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl