MENU

Ceva: dopo la denuncia del disabile molestato da minorenni, sabato pomeriggio flashmob in centro

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ceva: dopo la denuncia del disabile molestato da minorenni, sabato pomeriggio flashmob in centro

Nei giorni scorsi, su “Provincia granda” (edizione cartacea e online) abbiamo dato notizia della denuncia promossa da un anziano disabile nei confronti di 5 minorenni che lo avrebbero importunato e molestato ripetutamente. «In merito a questo ributtante caso di violenza e discriminazione verso una persona con disabilità, plurimi episodi di bullismo e atti persecutori, nel concreto è stato fatto qualcosa?». La frase è comparsa venerdì sula pagina Facebook del gruppo “Buongiorno Ceva” e l’autrice, l’avvocato cebano Paola Stringa, lancia l’iniziativa: «Flash Mob sabato (10 settembre) ore 18 con ritrovo sotto il portico del Comune per dire NO alla Violenza e metterci la faccia contro le discriminazioni. Seguirà camminata pacifica e non violenta che in ipotesi potrebbe essere piazza del Comune, via Roma, portici piccoli verso il Duomo e ritorno portici grandi verso Ponte Luna. Le strade sicure le fanno le persone che le attraversano».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl