MENU

Monastero di San Biagio a Mondovì: pronti per la sua “nuova vita”

Sarà la nuova sede di Casa do Menor - Sabato e domenica la presentazione

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Monastero di San Biagio a Mondovì: pronti per la sua “nuova vita”

Don Renato Chiera

Il Monastero di San Biagio, nuova sede di Casa do Menor Italia ONLUS si apre al territorio e si racconta, nel percorso già fatto e nelle possibilità future, in occasione della presenza in Italia del fondatore padre Renato Chiera. I particolari li abbiamo raccontati la scorsa settimana. Il programma dice che sabato mattina il monastero apre le porte alle 9.30 per le visitatrici e i visitatori. A partire dalle 10, grazie al Centro Studio Monastero di San Biagio e La Nave di Ulisse si compirà un viaggio alla scoperta della storia del monastero. A seguire pranzo preparato dall'Istituto Alberghiero Giolitti Belisario Paire di Mondovì – è raccomandata la prenotazione. Sabato, a partire dalle ore 15, padre Renato Chiera racconterà l’esperienza di questi anni di Incontro, Accoglienza, Presenza ad iniziare dal Brasile, nella nuova sfida in Guinea Bissau per finire al Monastero di San Biagio, sede di Casa do Menor, nata dal desiderio di avviare una Presenza territoriale, e Andrea Battaglia, presidente di Casa do Menor Italia, ci illustrerà i progetti futuri del monastero e i passi fatti per la realizzazione della nuova Casa. Durante tutta la giornata il Monastero sarà visitabile, Dopo l’incontro con padre Renato sarà l’occasione di festeggiare i suoi 80 anni, ripercorrendo le fasi salienti della sua vita. A partire dalle 17 quindi ci sarà un momento di festa e di racconto di questi anni di vita. Alle 20.30 è prevista la Cena Sociale di Casa do Menor a sostegno del progetto Monastero, aperta al territorio e a tutte le persone che vorranno partecipare - prenotazione necessaria. La domenica il monastero aprirà le porte alle 9 per le visitatrici e i visitatori, a partire dalle 10. L’evento si concluderà con la messa presieduta dal Vescovo di Mondovì Mons. Egidio Miragoli alle ore 16.  Durante tutta la giornata il Monastero sarà visitabile. Info: 0174698439 oppure scrivere a segreteria@casadomenor.org

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl