MENU

Pagine gialle?

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Pagine gialle?

Due notizie, martedì, mi hanno colpito. La prima: guasto tecnico manda in tilt il web mondiale. Per oltre 60 lunghi minuti molti siti (da Amazon alla Bbc, dal New York Times a Corriere della Sera, Repubblica e Gazzetta dello Sport) non erano accessibili facendo temere il peggio, ovvero un cyber attacco su grande scala. Lo stop è stato causato, invece, da un errore nei servizi di configurazione di un provider di servizi usati per migliorare la velocità delle pagine web. Seconda notizia: centinaia di persone arrestate in diverse parti del mondo in una mega operazione contro la criminalità organizzata, grazie all'infiltrazione della polizia in un'app utilizzata per scambiare messaggi in codice tra criminali. Perché mi hanno colpito? Perché finora una buona fetta di persone hanno capito che cosa ho riportato. Se scrivo, invece, che a metà degli anni Novanta, se ti serviva l’indirizzo degli Uffizi o di un posto dove comprare libri, inumidivi il dito e sfogliavi le “Pagine gialle”, so che una certa parte di lettori non sa di che cosa io stia parlando.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl