MENU

L’amministrazione comunale di Farigliano cerca contributi per abbellire l’ingresso del paese

Formelle in terracotta sarebbero posizionate sulla facciata del cavalcavia prima del ponte sul Tanaro

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Cavalcavia Farigliano

Il Comune di Farigliano ha deciso di partecipare al Bando Distruzione, lo strumento messo a disposizione dalla Fondazione Crc con l’obiettivo di “ripristinare la bellezza di un contesto paesaggistico e ambientale”. Non per “distruggere” qualche bruttura grazie ai contributi eventualmente ottenuti (50.000 euro in grado di coprire l’80% del costo complessivo dell’intervento) ma per abbellire l’ingresso del paese. «Ci piacerebbe - anticipa il sindaco Ivano Airaldi - mitigare l’impatto del cavalcavia che gli automobilisti incontrano arrivando a Farigliano. L’idea è di posizionare sulla sua facciata in cemento armato formelle in terracotta su cui un artista disegnerà alcuni dei simboli del paese».

Ulteriori notizie sull'edizione cartacea

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl