MENU

LANGA

Murazzano: almeno dieci “mici” cercano casa

Recuperati dai volontari della Lida Carrù-Mondovì-Ceva, saranno sterilizzati a spese del Comune

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Murazzano: almeno dieci “mici” cercano casa

«Ci ritroviamo con almeno dieci “mici” ma la famiglia è destinata ad allargarsi perché tra loro c’è una gatta incinta». Non nasconde un pizzico di preoccupazione Laura Barbero, presidente della Lida Carrù-Mondovì-Ceva, il cui compito è alquanto gravoso: cercare una casa ai tanti gatti appartenuti a una signora trovata senza vita nella sua abitazione di Murazzano. «La signora - dicono dall’associazione in un comunicato - era stata più volte aiutata da noi mediante sterilizzazione dei gatti, ma ne aveva continuamente raccolti nuovi, pertanto era impossibile mantenere la situazione sotto controllo. In paese, da anni, non vi erano randagi da sterilizzare, la situazione delle colonie feline era perfetta. Attualmente, in accordo con il Comune, provvederemo a censire e sterilizzare questi “mici”, cercando casa a quelli domestici. Se qualcuno del posto, è disponibile a collaborare, per alimentare i gatti (possiamo fornire il cibo necessario) e cercare di capire il loro carattere, per fornire più informazioni e agevolare sia le adozioni che la cattura, si può mettere in contatto, chiamando il 328/8866491».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl