MENU

LANGA

Prima persona di Carrù positiva al Covid-19: un uomo ricoverato all’Ospedale di Mondovì

Il sindaco Stefania Ieriti: «Agli otto soggetti in isolamento fiduciario se ne sono aggiunti altri due»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Prima persona di Carrù positiva al Covid-19: un uomo ricoverato all’Ospedale di Mondovì

Primo caso di persona positiva al Covid-19 a Carrù: si tratta di un uomo (ha meno di 60 anni ndr), attualmente ricoverato all’Ospedale Regina Montis Regalis di Mondovì in buone condizioni. Lo ha annunciato su Facebook il sindaco Stefania Ieriti che, pubblicando le prescrizioni dettate ieri sera dal Ministro Speranza ed in vigore oggi, ha anche informato la cittadinanza sul fatto che agli otto soggetti in isolamento fiduciario se ne sono aggiunti altri due provenienti dall’estero (Giappone). «Vi chiedo - ha scritto il primo cittadino - di rispettare scrupolosamente le prescrizioni, in ogni punto specie laddove si parla di attività motoria e ludica. Già in altri post ho evidenziato che questo non è il momento delle passeggiate! Sono stati incrementati i controlli sul territorio e le notizie che mi giungono dalle Istituzioni e dai centri ospedalieri sono tutt’altro che rassicuranti. Vi chiedo quindi autodisciplina, più di quella solita, più di quella che siete abituati ad attuare, ma adesso è necessario rimanere a casa. Vorrei che per un attimo vi poneste al posto di chi sta cercando in ogni modo di far rispettare queste prescrizioni che lo so, andrebbero discusse e chiarite, ma oggi non ce n’è più il tempo! E allora si devono applicare... cercando di far convivere esigenze e necessità molteplici!».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl