MENU

LANGA

In tempo di Coronavirus il Dogliani si degusta online

Tra i primi a condividere a distanza il loro amore per il vino Massimo Martinelli e Federica Abbona

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
In tempo di Coronavirus il Dogliani si degusta online

«In questo momento di difficoltà e solitudine cerco di consolarmi con un bicchiere di vino che vorrei condividere, anche se purtroppo solo virtualmente, con tutti voi». Massimo Martinelli dell’azienda agricola Bricco Mollea di Vicoforte lunedì scorso è stato il primo a proporre una degustazione virtuale di Dogliani Docg sulla sua pagina Facebook e su quella dell’Antica Meridiana Relais Art. «Mi è sempre piaciuto bere da solo - spiega nel video l’enologo classe 1943 sorseggiando un calice di “fresco, fragrante, sano e, soprattutto, scacciapensieri” Assanen -, come dico sempre io e la bottiglia siamo già in due...».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl