MENU

LANGA

Dopo le belle notizie di ieri, un triste annuncio: cittadino di Carrù vinto dal Coronavirus

Il sindaco Stefania Ieriti: «La morte oggi sottrae un marito, un padre, un nonno»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Dopo le belle notizie di ieri, un triste annuncio: cittadino di Carrù vinto dal Coronavirus

Dopo la sorpresa di ieri, con l’annuncio della guarigione di due donne risultate positive al Covid-19, nessuna buona notizia stasera per Carrù. Il sindaco Stefania Ieriti, infatti, ha comunicato come uno dei suoi concittadini contagiati non ce l’abbia fatta. «Carrù - ha commentato il primo cittadino - questa sera piange un concittadino vinto dal Coronavirus. Era giunto in ospedale alcuni giorni fa, a marzo. Combatteva, sicuro di poter tornare a casa. I problemi c’erano, e alcuni anche importanti. Ma la speranza di guarire e di riuscire a tornare a casa era il suo obiettivo prioritario. Gli unici contatti con i familiari erano le telefonate. E il sentire la sua voce era per essi l’unico aggancio a lui e l’unico sintomo di tranquillità». Alcuni giorni fa il peggioramento delle condizioni di salute di Bruno e la sua positività al virus. Quindi il progressivo declino e il decesso. «Riposa in pace, Bruno - dice in conclusione del suo intervento la Ieriti -. Poco importa se sei morto per o con il Coronavirus. La morte oggi sottrae un marito, un padre, un nonno. E ciò è doloroso. Troppo per accettare. No, oggi vi siamo vicini tutti, indistintamente».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl