MENU

LANGA

Un messaggio di speranza dal Parco Safari: si chiamerà Hope l’agnellina nata a Pasqua

A scegliere il nome della pecora nana i bimbi che hanno partecipato al contest

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Un messaggio di speranza dal Parco Safari di Murazzano: si chiamerà Hope l’agnellina nata a Pasqua

La speranza, scrive la grande poetessa americana Emily Dickinson in una sua poesia contenuta nella raccolta “Silenzi”, è quella cosa piumata che si posa sull’anima canta melodie senza parole e non smette mai. Il corrispettivo inglese di “speranza”, vale a dire “Hope”, è il nome assegnato all’agnellina nata il giorno di Pasqua al Parco Safari delle Langhe: a proporlo sono stati Claudia La Placa, Chiara Gaya Bertasi, Luana Scamuzzi e Valeria Lelli, quattro dei partecipanti al concorso lanciato lo scorso 15 aprile. «Visto il momento - dice Tiberio Forin, direttore del parco zoologico - ci è sembrato giusto scegliere il nome che ci hanno indicato ben quattro bambini: ciascuno di loro riceverà un biglietto omaggio da utilizzare quando riapriremo. Hope è un animaletto fortunato: passerà la sua vita nelle langhe assieme ad altre 16 pecore nane».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl