MENU

LANGA

L’ombra del lupo su Dogliani

Una pecora e sei capre uccise in un allevamento in località Piancerreto

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
L’ombra del lupo su Dogliani

Negli ultimi quattro anni abbiamo raccontato più volte di attacchi negli allevamenti di Murazzano, Paroldo e Bossolasco. L’ultimo episodio non si è verificato in Alta Langa ma a Dogliani, in località Piancerreto, dove alcuni ovini nella notte tra mercoledì e giovedì scorso sono stati uccisi da animali predatori. «Anche se il veterinario dell’Asl non si è sbilanciato - attacca Luca Camia dell’Azienda Agricola di Renata Scarzello (la Schi-na cinà 2019) - sono sicuro che i responsabili siano stati i lupi. Non solo ne è convinto il lupologo che presto piazzerà le foto trappole: una ragazza che abita vicino al luogo dove si è verificato l’attacco ne ha visto uno».

Una pecora e tre capre uccise, tre capretti spariti. Questo il bilancio del blitz avvenuto a pochi metri dalle stalle dell’azienda agricola lungo la provinciale che collega Dogliani e Monchiero...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl