MENU

LANGA

Addio a Roberto Cossellu: Dogliani perde il suo maresciallo-scultore

L’artista, da tempo in pensione, a gennaio aveva compiuto settant’anni

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Addio a Roberto Cossellu: Dogliani perde il suo maresciallo-scultore

Immagine tratta da Facebook

Da giovane ebbe addirittura l’onore di essere premiato dal generale Carlo Alberto dalla Chiesa per le sue indiscusse doti artistiche. Roberto Cossellu, ex Maresciallo dei Carabinieri di Dogliani con una grande passione per la scultura, se n’è andato all’età di settant’anni. «Per tanti anni Maresciallo dei Carabinieri - commenta il professor Giuseppe Martino -, Cossellu si era dedicato completamente all’arte una volta in pensione. Acquistò anche una vecchia abitazione in centro su tre piani per farne il suo studio. La notizia della scomparsa di quest’uomo di origini sarde amico di Pini Segna e di altri artisti con cui ho collaborato mi rattrista molto: Dogliani perde un personaggio che tutti in paese conoscevano e a cui tutti volevano bene».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl