MENU

LANGA

Una Langa “da Oscar”: regista basca entra nell’Academy grazie al corto sulla ballerina di Clavesana

Un’opera scritta da Alessandro Ingaria di Priero e prodotta dalla Geronimo Carbonó di Viola tratta da un libro del carrucese Alessandro Abrate

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Una Langa “da Oscar”: regista basca entra nell’Academy grazie al corto sulla ballerina di Clavesana

Isabel Herguera, regista del corto di animazione dedicato alla ballerina di Clavesana tra gli sceneggiatori Alessandro Ingaria e Gianmarco Serra

Cosa lega un piccolo paese della Langa monregalese come Clavesana e l’Oscar, il premio cinematografico più prestigioso al mondo? Un cortometraggio di animazione del 2015 dedicato “alla ballerina Ester Ferrero e alle Langhe, terra di amori discreti” dal titolo “Amore d’Inverno”: è grazie a questo lavoro che la regista basca Isabel Herguera ha ricevuto l’invito a diventare un membro dell’Academy, l’organizzazione nota per l’assegnazione dei premi Oscar. «Ogni anno - spiega il sindaco di Priero Alessandro Ingaria, sceneggiatore del cortometraggio - esce l’elenco dei nuovi membri dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences che vengono selezionati in tutto il mondo sulla base dei lavori realizzati. Isabel Herguera è stata selezionata sulla base di “Amore d’inverno” (“Winter love” in inglese), un’opera scritta assieme al suo compagno Gianmarco Serra con il contributo di animatori indiani in cui si racconta una storia di Langa».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl