MENU

LANGA

Focolaio alla Residenza per Anziani Don Luigi Garneri di Carrù: 43 ospiti positivi al Covid-19

Il sindaco Nicola Schellino tranquillizza i cittadini: «I contagiati non presentano sintomi di rilievo»

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Focolaio alla Residenza per Anziani Don Luigi Garneri di  Carrù: 43 ospiti positivi al Covid-19

La Residenza per anziani “Don Garneri” di Carrù finora non aveva registrato neppure un solo contagio da Coronavirus. Oggi anche una delle ultime Case di Riposo Covid-free è “caduta”: è notizia di stamattina, infatti, la positività di ben 43 ospiti presenti in struttura oltre ad una decina di operatori. «Tengo a sottolineare - tranquillizza il neo sindaco Nicola Schellino - che gli ospiti e gli Oss risultati positivi non presentano sintomi di rilievo: la situazione è sotto controllo e si sta provvedendo a predisporre ogni accorgimento utile».

Solo una ventina di giorni fa avevamo dato la notizia della negatività dei tamponi effettuati venerdì 25 settembre a tutto il personale operante nell’Ospedale Civile. Le cose sono cambiate quando una settimana fa, domenica 11 ottobre, una signora andata in Pronto Soccorso per altri motivi è risultata positiva al Coronavirus: di qui la necessità di far effettuare tamponi anche a tutti gli ospiti: i risultati dei test, somministrati tra mercoledì 14 e giovedì 15, sono arrivati venerdì 16 e sabato 17. «Nonostante tutti gli accorgimenti presi - commenta Massimiliano Barello, direttore della struttura - il Covid è riuscito a entrare nella nostra Casa di Riposo. Finora ho sempre cercato di anticipare i tempi: quando sono iniziate le scuole, per esempio, avevo già interrotto le visite dei parenti e imposto agli ospiti autosufficienti (oggi, per fortuna, tutti negativi ndr) di indossare la mascherina al piano terra ma tutto ciò è servito solo in parte. Praticamente tutti i positivi in questo momento sono asintomatici ma bisogna vedere come si evolverà la situazione nei prossimi giorni».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl