MENU

CARRU'

La Pro Loco omaggia la "Don Garneri" di una stanza degli abbracci permanente

La struttura dovrebbe essere montata a fine gennaio

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
stanza abbracci

I problemi di quest’anno tribolato non fermano la Pro Loco Carrù, che durante le Feste è riuscita con una nuova iniziativa a scaldare il cuore dei carrucesi. «Pur non avendo organizzato manifestazioni dal Carnevale a febbraio per via della pandemia, siamo riusciti a distribuire qualcosa per il paese come ogni anno - ci spiega il presidente Gino Nasari -. Oltre a luminarie e filodiffusione per rallegrare le vie del centro, abbiamo consegnato 100 kg di pasta alla casa di riposo “don Luigi Garneri”. Proprio in questa occasione parlando con il direttore Massimo Barello abbiamo avuto un’idea. Visto che la “stanza degli abbracci” inaugurata dal governatore Cirio era già stata smontata, ne abbiamo ordinata una simile, che doneremo alla struttura e diventerà così permanente. È una grande soddisfazione per noi riuscire a iniziare così bene il nuovo anno». Il gonfiabile che permetterà ai famigliari di abbracciare e salutare gli ospiti della “Don Guarneri” arriverà a fine gennaio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl