MENU

LANGA

Il Museo Storico Etnografico di Clavesana ora porta il nome di don Ernestino

L’intitolazione approvata venerdì sera in consiglio assieme alla nuova convenzione di segreteria

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il Museo Storico Etnografico di Clavesana ora porta il nome di don Ernestino

Un doveroso omaggio a chi nel 2016 donò al Comune alcuni locali dell’antico palazzo comunale di Capoluogo destinati ad ospitare il nuovo Museo di Arte Sacra. Questo voleva essere l’intitolazione, avvenuta venerdì sera in consiglio comunale, del Museo Storico Etnografico e di Tradizione alla memoria di don Ernestino Dompè, parroco di Clavesana dal ‘93 al 2011, mancato nel 2019 all’età di 73 anni. «Considerato che, ad oggi, non si era ancora provveduto ad intitolare la presente struttura - ha spiegato il sindaco Luigino Gallo ai colleghi amministratori - abbiamo ritenuto giusto procedere in tal senso attribuendole il nome di un personaggio che si è particolarmente distinto per il suo attaccamento alla cultura legata al territorio...».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl