MENU

LANGA

Farigliano chiede contributi per creare un’area attrezzata all’ingresso del paese

Nel frattempo attende il via libera della Provincia per i lavori di mitigazione del cavalcavia

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Farigliano chiede contributi per creare un’area attrezzata all’ingresso del paese

In attesa che partano i lavori di “mitigazione” del cavalcavia di ingresso al paese finanziati con i fondi del Bando Distruzione, il Comune di Farigliano ha chiesto altri 40.000 euro alla Fondazione Crc. Qualora li ottenesse  potrebbe sistemare l’area adiacente al cavalcavia posta lungo la Strada Provinciale 9 in prossimità del ponte vecchio sul Tanaro. “Il progetto - si può leggere nella relazione tecnica inviata alla Fondazione - si propone di dotare il paese di un’area di sosta attrezzata, che permetterà di fruire dei luoghi in sicurezza grazie alla nuova illuminazione ed alla staccionata di delimitazione dei percorsi e dell’affaccio sul fiume Tanaro, sita in un piacevole contesto paesaggistico, apprezzato da residenti e turisti che visitano questi luoghi. Verrà realizzato...”.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl