MENU

LANGA

Belvedere Langhe: la Festa dei Micùn torna “in presenza”

Celebrazione nella Chiesa parrocchiale domenica 18 alle 15,30

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Belvedere Langhe: la Festa dei Micùn torna “in presenza”

La celebrazione nel 2020

Domenica 18 Belvedere Langhe rinnova la Festa dei Micùn di San Sebastiano, i pani benedetti che dal 1600, ogni seconda domenica dopo Pasqua, la Confraternita dei Battuti Bianchi distribuisce alla popolazione. Quest’anno si potrà vivere “in presenza” questo tradizionale appuntamento, ma, a motivo delle restrizioni ancora in atto, la celebrazione avverrà nella Chiesa parrocchiale, e non nella cappella della Confraternita. La benedizione dei “micùn” verrà impartita durante la Messa festiva delle 15,30, che sarà presieduta dal Vescovo Monsignor Egidio Miragoli. Nella Chiesa parrocchiale sarà trasferita anche la statua di San Sebastiano, che normalmente veniva portata in processione dai Confratelli prima della benedizione.  Anche quest’anno, per evitare gli assembramenti che si verrebbero a creare, non si effettuerà la distribuzione dei micùn al termine della funzione religiosa. I pani benedetti, confezionati singolarmente, verranno portati dopo la celebrazione a casa di ogni famiglia dai volontari della Protezione Civile.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl