MENU

LANGA

Dogliani: “Ripensiamo…ci” sarà il tema del Festival della Tv 2021

La kermesse in programma dal 3 al 5 settembre chiuderà un’estate ricca di eventi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Dogliani: “Ripensiamo…ci” sarà il tema del Festival della Tv 2021

Ripensiamo a quello che è successo, sta succedendo e succederà, ma ripensiamo soprattutto all’idea stessa di noi. A lanciare questo invito sono le organizzatrici del Festival della Tv che, dopo aver annunciato le date della kermesse in programma il 3, 4 e 5 settembre a Dogliani, martedì scorso hanno svelato il tema dell’edizione 2021: “Ripensiamoci”. “Dove si dirige - si può leggere sulla pagina Facebook della manifestazione - la nuova volontà generale? Verso l’appropriazione di una dimensione condivisa e consapevole volta al bene comune, oppure verso la pretesa illusoria di salvarsi chiudendosi in un perimetro sempre più autoreferenziale, asfittico e individuale? Siamo davvero all’inizio del fiorire di una nuova società oppure, come diceva Eliot, il mondo finisce così: non con il rumore di un’esplosione, ma con un fastidioso piagnisteo? Beh, dipende da noi. Ripensiamoci”.

UN’ESTATE RICCA DI EVENTI PER DOGLIANI

La 10ª edizione del “Festival della Tv e dei nuovi media” sarà solo uno dei tantissimi eventi in programma a Dogliani tra giugno e settembre. Eventi che, per garantire il distanziamento sociale, saranno organizzati prevalentemente all’aperto in cortili di palazzi storici, giardini, cappelle, piazze. Il ricco calendario di iniziative è stato svelato domenica. Prevede appuntamenti artistici come l’esposizione (dal 20 giugno al 25 luglio) della tela di Caterina Silva “Antiluna, dietro” nella Chiesa del Ritiro del Sacra Famiglia che sarà inaugurata il 20 alle 18. Tra gli appuntamenti cinematografici la proiezione, giovedì 24 giugno alle 21 al Multilanghe (prenotazione obbligatoria al 335/5389881), di “Grazie al cielo” un film di Remo Schellino incentrato sull’eremita di Boves Franco Dalmasso. Due giorni dopo, sabato 26 alle 18 in piazza Don Delpodio, Martina Merletti parlerà del suo ultimo libro “Ciò che nel silenzio non tace” con Raffaele Viglione. Anche tanta musica nell’estate doglianese: le serate musicali di “Valanga Sounds” sono in programma in piazza Belvedere il 24 giugno, il 15 e il 29 luglio, i concerti di “Dogliani Open Sounds” il 2, 3 e 4 luglio alle 21,30 nel Parco del Castello dei Perno di Caldera. Tutti i mercoledì sera alle 21, dal 16 giugno, sul “paramulo” di Castello ecco i Caffè di Castello C’è. L’11 luglio Mercatino dell’antiquariato. Interessante l’evento del 24 luglio alle 16: una caccia al tesoro animata alla scoperta di Dogliani. Ad agosto, probabilmente dal 6 al 10, dovrebbe tornare, infine, la Festa di San Lorenzo a Castello.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl