MENU

LANGA

Chionetti, Bocca, Gallo: salgono a tre i rappresentanti del Doglianese nel Consorzio del Barolo

Rinnovato il Cda dell’ente: il braidese Matteo Ascheri confermato presidente

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Chionetti, Bocca, Gallo: salgono a tre i rappresentanti del Doglianese nel Consorzio del Barolo

Nicola Chionetti, Nicoletta Bocca e Gianluca Gallo

Aumentano i rappresentanti del Doglianese ai vertici del Consorzio di tutela Barolo Barbaresco Alba Langhe e Dogliani. Giovedì, in occasione delle votazioni per il rinnovo del Cda dell’ente che ha il compito di vigilare sui vini rossi prodotti nelle Langhe e nel Roero, sono stati infatti eletti 3 esponenti di questa zona: il vice presidente uscente Nicola Chionetti (Quinto Chionetti & Figli), la vice presidente della Bottega del Vino Nicoletta Bocca (San Fereolo) e Giancluca Gallo (Cantina di Clavesana). Negli ultimi 3 anni erano solo due: lo stesso Chionetti e il presidente della Cantina di Clavesana Giovanni Bracco che stavolta ha scelto di non ricandidarsi...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl