MENU

LANGA

Birilli di Farigliano in trasferta a Verona

La comunità delle Bije nel weekend ha preso parte al “Festival Internazionale dei Giochi in Strada”

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Birilli di Farigliano in trasferta a Verona

Hanno fatto provare il Gioco delle Bije a chi nel weekend ha raggiunto Verona per il Tocatì, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada tornato quest’anno in presenza. Sono le 7 giocatrici fariglianesi (a cui bisogna aggiungere il portavoce Giancarlo Tavella) che sabato e domenica hanno fatto tappa a Verona. Non a tutti, però, è stato permesso di giocare: solo alle donne perché quella proposta dalla Comunità dei Birilli, come tutti nel paese dei “Gat Ross” sanno bene, è un’attività esclusivamente femminile. «Qualche visitatore maschio si è lamentato - racconta Tavella - perché, dopo mezz’ora di coda, non ha potuto sperimentare il nostro antico gioco. Ma è così da sempre: neanche io posso giocarci!».

Gli accordi stretti con Fossacaprara e Cesa

Complici il bel tempo e la collocazione nella centrale piazza delle Erbe sono stati tanti i curiosi che nel weekend si sono avvicinati al gioco delle Bije. La delegazione fariglianese non si è limitata a raccontarlo e a effettuare dimostrazioni: ha stretto anche legami con altre comunità ludiche. «Abbiamo finalmente ripreso - dice il portavoce della comunità fariglianese - i rapporti con gli amici delle altre comunità italiane ed estere. Per esempio abbiamo stretto accordi con Fossacaprara in provincia di Cremona...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl