MENU

LANGA

Carrù: torna la Grande Festa della Carne Piemontese

L’evento promosso da Comune e Consorzio del Bue Grasso si terrà oggi, domenica 10 ottobre

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Carrù: torna la Grande Festa della Carne Piemontese

Il sindaco di Carrù Nicola Schellino con il presidente del Consorzio del Bue Grasso Sebastiano Gallo a Modena per il Forum iMeat

Di rientro da Modena, dove hanno partecipato al Forum iMeat, il Consorzio per la tutela, la valorizzazione e la promozione del Bue Grasso di Carrù e il Comune sono pronti a organizzare la 5ª “Grande Festa della Carne Piemontese”. L’evento torna dopo un anno di stop dovuto all’emergenza covid: si svolgerà oggi, domenica 10 ottobre, alle 12,30 sotto l’Ala Borsarelli. «Quest’anno - dicono dal Consorzio - non riusciremo ad esporre i capi, a fare la stima del bue più pesante e far visitare la Casa della Piemontese come in passato. Cercheremo, comunque, di promuovere la nostra eccellenza: la carne di bue».

Alla base dei piatti la carne di bue piemontese proveniente dall’azienda agricola Allione Cardone acquistato dalla Macelleria Tastè di Mondovì. Nel menù a 40 euro vini inclusi (menù per bimbi fino a 10 anni a 10 euro) Battuta di Bue, Magatello di Bue, Insalata di Bue con Tonda Gentile delle Langhe, Ravioli ripieni di Bue al burro salato, Stracotto di Bue al Dogliani Docg, Panna cotta all’uva di Carrù, pasta di meliga e zabaione. Durante l’evento previsti la gara di battuta al coltello e la premiazione di un socio onorario. Prenotazioni al 335/1540239.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl