MENU

LANGA

I sindaci di Dogliani e Carrù a Torino per ricordare Einaudi alla presenza del Presidente Mattarella

Hanno assistito alla lectio magistralis del ministro Franco su sostenibilità finanziaria e ambientale

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
I sindaci di Dogliani e Carrù a Torino per ricordare Einaudi alla presenza del Presidente Mattarella

Era l’appuntamento più “alto” tra quelli in programma per ricordare di Luigi Einaudi in occasione del sessantesimo anniversario dalla sua scomparsa avvenuta il 30 ottobre 1961. La lectio magistralis del Ministro dell’Economia Daniele Franco intitolata “Sostenibilità finanziaria e sostenibilità ambientale” andata in scena venerdì pomeriggio alla Fondazione Einaudi di Torino alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella non è stata soltanto celebrativa. Come hanno avuto modo di constatare di persona i sindaci Ugo Arnulfo e Nicola Schellino che hanno partecipato in rappresentanza dei Comuni di Dogliani e Carrù, l’esponente del governo Draghi ha tenuto una lezione tutto sommato sintetica ma ricca dal punto di vista dei contenuti. D’altra parte, per commemorare il grande economista, la scelta del ministro e del presidente della Fondazione Domenico Siniscalco (già ministro dell’Economia del governo Berlusconi ndr) era stata quella di concordare un tema che, facendo tesoro dell’insegnamento di Einaudi, guardasse al futuro. «La questione climatica - ha detto il dottor Franco - è diventata negli ultimi anni estremamente importante anche per la politica e per l’analisi economica. Luigi Einaudi nella sua lunga carriera da economista si è cimentato ripetutamente con i problemi che la politica economica via via affrontava nei libri, negli articoli accademici e sul "Corriere della Sera". Si è spesso posto il problema della sostenibilità finanziaria, ha toccato solo marginalmente la questione ambientale».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl