MENU

LANGA

Carrù: il Bue d’Oro 2021 assegnato agli autori de “Il bue nella storia dell’uomo e nelle tradizioni del Piemonte”

Il premio sarà consegnato venerdì 17 dicembre ai veterinari Franco Guarda, Davide Biagini e Fausto Solito

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Carrù: il Bue d’Oro 2021 assegnato agli autori de “Il bue nella storia dell’uomo e nelle tradizioni del Piemonte”

Franco Guarda e Davide Biagini con in mano le bozze del libro sul bue

Alcuni appuntamenti della Fiera del Bue Grasso di Carrù annullati l’anno scorso  a causa del Covid (vedi l’Asta del Bue) non ci saranno nemmeno nel 2021. Tornerà, invece, la consegna del Bue d’Oro che avverrà venerdì 17 dicembre al termine del convegno sul tema del benessere animale e la qualità della carne di razza Piemontese in programma alle 16 presso la Casa della Piemontese. Il premio conferito a figure del mondo culturale, sportivo o politico capaci di distinguersi nelle rispettive attività quest’anno è stato assegnato agli autori del libro “Il bue nella storia dell’uomo e nelle tradizioni del Piemonte”: i professori e veterinari Franco Guarda, Davide Biagini e il veterinario Fausto Solito. «L’assegnazione del Bue d’Oro 2021 a questi professori - dice Nicola Schellino, sindaco di Carrù - non è solo un riconoscimento per il libro (in cui sono presenti diverse pagine dedicate a Carrù ndr) ma...».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl