MENU

LANGA

Dogliani: l’1 febbraio parte il “porta a porta” nelle frazioni

L’attuale sistema di raccolta dei rifiuti sarà così allargato a tutto il territorio comunale

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Dogliani: l’1 febbraio parte il “porta a porta” nelle frazioni

“Oggi abbiamo ricevuto una sgradita comunicazione dal Comune di Dogliani: si passerà alla raccolta dell’immondizia porta a porta”. Come emerge da alcuni dei commenti apparsi prima di Natale sulla pagina Facebook “Sei di Dogliani Se…”, non tutti i frazionisti sono contenti dell’allargamento del sistema di raccolta dei rifiuti, fino ad oggi attivo nel centro cittadino, a tutto il territorio comunale. «L’anno scorso - spiega il primo cittadino Ugo Arnulfo - avevamo iniziato a sperimentare il “porta a porta” ai Taricchi ed ha funzionato. Adesso partiamo in tutte le altre frazioni dove toglieremo i cassonetti: solo così riusciremo ad evitare accumuli di rifiuti davanti ai cassonetti. Anche da noi, ovviamente, ci sono “furbetti” che arrivano da fuori zona e “mollano” i loro sacchetti davanti o dentro ai bidoni intasandoli. In alcuni casi, tra l’altro, la raccolta differenziata non veniva fatta nel modo corretto».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl