MENU

LANGA

Sono tre i candidati sindaco a Bastia: Steve Giusti e Roberto Brognano sfidano Francesco Rocca

Presentate le liste “Per Bastia”, “Partito Gay Lgbt+” e “Insieme per Bastia”: ecco tutti i nomi

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Sono tre i candidati sindaco a Bastia: Steve Giusti e Roberto Brognano sfidano Francesco Rocca

Giusti e Brognano

Francesco Rocca non sarà l’unico candidato a sindaco di Bastia. A sorpresa, in extremis, hanno ufficializzato la loro candidatura anche il 44enne cuneese Steve Giusti e il 56enne astigiano Roberto Brognano. Giusti, agente di polizia penitenziaria reduce dall’esperienza da consigliere di minoranza a Castelmagno (dal 2015 al 2017), guiderà la lista “Per Bastia Mondovì, Giusti sindaco, l’alternativa”. Al suo interno Eleonora Puggioni (35 anni), Gian Luca Poloni (51 anni), Diego Pio Bottin (38 anni), Ramona Celestino (35 anni), Claudio Fornaro (45 anni), Angela Ferraro (53 anni), Luca Perretta (37 anni), Valentina Mazzolino (34 anni) e Angelo Ledda (44 anni).

Brognano, operaio attivo in campo sindacale e animalista (è presidente dell’associazione “International Animal Protection League”) è a capo della lista del “Partito Gay Lgbt+ Solidale, Ambientalista, Liberale”. Con lui Silvia Arzedi, Maria Stella Roselli, Elisa Montedoro, Patrizia Fagiani, Ivan Radice, Murizio Marchese, Alessandro Bovero e Giovanni Picus.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl