MENU

LANGA

Calcio, Murazzano: le “giovani promesse” ottengono la loro rivincita contro le “vecchie glorie”

Sabato sera si è svolta per il secondo anno consecutivo l’attesa partita estiva

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Calcio, Murazzano: le “giovani promesse” ottengono la loro rivincita contro le “vecchie glorie”

L’anno scorso fu costretto a chiedere il cambio. Quest’anno l’arbitro Beppino Romanisio, noto tifoso milanista, ha dato buca a poche ore dal calcio d’inizio per poter assistere in televisione al “derby della Madonnina”. È stato così Andrea Bonino sabato alle 19 a dirigere l’attesa partita di calcio tra “vecchie glorie” e “giovani promesse”. «L’arbitro - conferma Willy Piga, organizzatore dell’incontro nonché capitano e attaccante delle vecchie glorie - mi ha “paccato” il giorno stesso: per fortuna ho trovato subito un sostituto. Il prossimo anno devo trovare un “vero” direttore di gara perché l’agonismo è sempre alto… basta poco in campo per far accendere gli animi!».

Se l’anno scorso furono le vecchie glorie ad aggiudicarsi 3-2 la sentitissima sfida, quest’anno le giovani promesse murazzanesi si sono vendicate...

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl