MENU

LANGA

Carrù, la Sagra dell’Uva 2022 entra nel vivo: chi sarà la nuova “Reginetta”?

Stasera il concorso di bellezza, domenica birra fest e concerto dei John Deere sotto l’Ala Borsarelli

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Carrù, la Sagra dell’Uva 2022 entra nel vivo: chi sarà la nuova “Reginetta”?

Ilaria Galleano, Reginetta dell'Uva 2021 (Artefoto)

Carrù aspetta di sapere chi sarà la ragazza a cui la 19enne Ilaria Galleano consegnerà la fascia di Reginetta dell’Uva 2022. L’elezione avverrà sabato sera al termine di uno degli appuntamenti clou della Sagra dell’Uva: la “Cena della Reginetta” a 25 euro sotto l’Ala Borsarelli di oggi, sabato 17, alle 19,30 (prenotazioni al 335/6883703). Anima la serata Dj Mario Piccioni. Ieri sera l’associazione Alfombras ha proposto al Fratelli Vacchetti “Mistero a teatro”, un giallo brillante e pieno di sorprese a conclusione del corso di recitazione. Domani, domenica 18, dopo lo spettacolo di fine estate del Twirling Carrù in piazza Mercato (alle 18), sotto l’Ala Borsarelli ci sarà grande festa grazie a hamburger, patatine e birra (dalle 20) e al concerto a ingresso libero dei “John Deere”. Durante la cena saranno venduti i biglietti della lotteria di Sant’Anna (estrazione lunedì 26 alle 22). Martedì 20, infine, doppio appuntamento: alle 16,30 in piazza Mercato Pomeriggio di Magia con i Bambini (grande spettacolo con la partecipazione del Mago Budinì e merenda offerta dalla Pro Loco), alle 20,30 in biblioteca incontro con Bruno Vallepiano che presenterà il suo ultimo romanzo giallo intitolato “La donna con la pistola”. Naturalmente per tutta la durata della sagra, destinata a concludersi l’1 ottobre, ci sarà il Luna Park. «Anche se il programma della Sagra dell’Uva è iniziato venerdì scorso con la proiezione del documentario di Remo Schellino “Il tempo tra le mani” - commenta il presidente della Pro Loco Gino Nasari -, i nostri appuntamenti iniziano sabato 17. Continueranno, poi, la settimana prossima con tanti altri eventi tra cui il concerto dei Divina (venerdì 23 alle 21,30 sotto l’Ala Borsarelli), la Cena del pesce di Sant’Anna (sabato 24 alle 19,30 sotto l’Ala Borsarelli) e lo spettacolo di fontane danzanti luminose (domenica 25 alle 21,30 in piazza Mercato)».

HEREM ARRIVA A CARRÙ

A giugno ha conosciuto grandi consensi nell’Antico Palazzo di Città di Mondovì “Herem”, la mostra fotografica proposta dalla carrucese Lorena Durante e dal beinettese Samuele Silva. L’esposizione, composta da 24 scatti di edifici sacri abbandonati, da oggi, 17 settembre, al 25 si trasferisce presso la chiesa Confraternita dei Battuti Bianchi a Carrù. “Non solo una mostra fotografica sull’abbandono ma anche un viaggio metafisico sul rapporto umano e divino, parlando di fede”. Stamattina l'inaugurazione.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl