MENU

LETTERA

“Mondovì Oltre”, Sanità: in un periodo difficile, due novità importanti - Fazio in Regione, Adriano per il territorio

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
“Mondovì Oltre”, Sanità: in un periodo difficile, due novità importanti - Fazio in Regione, Adriano per il territorio

Nella foto, l'ospedale di Mondovì

Riceviamo e pubblichiamo, dal gruppo consiliare “Mondovì Oltre” (maggioranza)

«Ancora si susseguono le notizie relative alla pandemia in corso ma, accanto ad esse, possiamo scorgere due elementi di novità importanti per il nostro territorio: da un lato, l'incarico regionale riservato a Ferruccio Fazio, dall'altro, l'elezione a Presidente della Rappresentanza dei Sindaci della Asl Cn1 del Sindaco Paolo Adriano.
Il Prof. Fazio, Sindaco di Garessio e già Ministro della Salute, ridisegnerà la sanità territoriale e questo non può che aiutarci a tutelare l'ospedale di Mondovì, anche a dispetto di chi - a quanto pare - male lo sopporta e vorrebbe continuare a depauperarlo per concentrare tutto in altri nosocomi.
A Mondovì, con la Presidenza della Rappresentanza dei Sindaci, viene riconosciuta la centralità nell'ambito della programmazione sanitaria territoriale. Il Sindaco Adriano avrà maggiori strumenti, quindi, per lavorare ulteriormente a sostegno degli operatori sanitari e della struttura del "Regina Montis Regalis".
Sono, questi, i due elementi da cui ripartire per garantire prestazioni sanitarie di livello, rimettere al centro il rapporto fra rete ospedaliera e rete territoriale, ravvivare le funzioni di controllo in capo alle Asl (pensiamo alle RSA, tragicamente al centro dell'emergenza).
Come da sempre sosteniamo, infine, non vanno dimenticati i medici di base, che devono essere coinvolti nella programmazione per dare loro migliori strumenti e concordare una diversa organizzazione, capace di garantire continua presenza e migliorare al contempo l'accesso dei pazienti al Pronto Soccorso».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl