Cerca
Mondovì
2018-05-21
condividi
Mondovì: concorso per l’allestimento

più originale tramite 'Municipium'

Si vota con l'applicazione del Comune

MONDOVI' - Sarà un benvenuto particolare quello organizzato dagli esercizi commerciali di Mondovì in occasione della diciottesima tappa del Giro d’Italia: giovedì 24 maggio la città ospiterà, infatti, un traguardo volante della corsa rosa, posizionato in corso Statuto, di fronte al Palazzo municipale. Ad accogliere corridori e tifosi ci saranno anche gli allestimenti a tema realizzati dai negozianti.

Per l’occasione Confcommercio As.Com. Monregalese ha promosso, in collaborazione con il Comune di Mondovì, un concorso per premiare la vetrina più bella ed originale. Il vincitore sarà decretato dai voti dei cittadini e turisti che potranno esprimere il loro gradimento su Municipium, l’applicazione del Comune che, disponibile gratuitamente su App Store e Google Play, dialoga con tutte le tipologie di dispositivi mobili, smartphone e tablet: sarà sufficiente accedere all’area dedicata alle segnalazioni ed inviare un messaggio contenente l’indicazione del nome del negozio prescelto alla sezione “La più bella vetrina in rosa del Giro”.
Il primo classificato, titolare dell’esercizio commerciale che avrà ottenuto il maggior numero di preferenze, si aggiudicherà una cena per due persone presso un ristorante a scelta tra quelli associati a Confcommercio. Il concorso è ufficialmente aperto indistintamente a tutti i commercianti di Mondovì, previa segnalazione di partecipazione: le votazioni saranno possibili dal 21 al 27 maggio. Per ulteriori informazioni sulle modalità e per iscriversi al concorso è necessario contattare la sede Confcommercio As.Com. Monregalese al numero 01741843107, oppure inviare una e-mail a info@confcommerciomondovi.it

Monregalese
2018-05-21
condividi
Giro d'Italia, Prato Nevoso spa:

corse gratuite  in seggiovia

per raggiungere  il traguardo che deciderà la corsa

Centinaia di ciclisti si stanno cimentando in queste ore nei tornanti della tappa 
 A Prato si respira già aria di maglia rosa. Sarà per le centinaia di ciclisti che in questi giorni hanno scelto il traguardo della diciottesima tappa del Giro d’Italia come meta degli allenamenti. Sarà per i tanti striscioni che annunciano il ritorno della corsa rosa lungo i tornanti che hanno visto di recente imporsi prima il russo Tonkov e poi l’azzurro Garzelli (entrambi poi vincitori del Giro dopo il successo a Prato). Sarà soprattutto per le tante iniziative che sono state organizzate attorno alla diciottesima tappa del Giro, in programma giovedì 24 maggio, da Abbiategrasso a Prato: ultima la " “Randonée rosa” che ha visto i cicloamatori cimentarsi da Cuneo a Prato Nevoso, 130 chilometri, per anticipare quella che sarà una sicura battaglia per la maglia rosa sui tornanti dei campioni. E alla Prato Nevoso spa stanno curando nei dettagli gli eventi di contorno all’arrivo della tappa che porterà nella località il pubblico delle grandi occasioni. Si comincerà alle 14 con un programma di animazione e con il concerto della fanfara degli alpini  per il centesimo anniversario dalla battaglia del Piave.
 
Per l’occasione sarà garantito un servizio gratuito di trasporto con la seggiovia per chi vorrà seguire “dal vivo” gli ultimi chilometri: per raggiungere il Colle del Prel, piazzale "da Paoluccio", dove sarà posto il traguardo. L’impianto quadriposto sarà in funzione in risalita dalle 11 alle 17.  E per accogliere i ciclisti e la carovana rosa sarà riaperto anche il Prato Nevoso Village, punto di riferimento nella Conca. “Ci auguriamo che il ritorno del grande ciclismo nella nostra stazione sia un buon viatico in vista della stagione estiva che riserverà sorprese sin da luglio – spiega Gian Luca Oliva, amministratore della Prato Nevoso spa.    Sul successo dell’evento non abbiamo dubbi: basta vedere quanti ciclisti in questi giorni stanno affollando la nostra località per provare il percorso che vedrà Yates e Froome, Aru e Dumoulin affronteranno giovedì in una sfida che vale la maglia rosa. E poi le tante chiamate per avere informazioni. Giovedì sarà una grande festa,per il ciclismo e per Prato Nevoso”. 
Giro d'Italia Prato seggiovia
TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
SOCIAL
IL FONDO
Non c’è ancora il governo? L’interesse per le novità della politica sono diventate noiose e le ipotesi di ogni giorno ris...