Cerca
Langa
2017-11-22
condividi
Carrù: un “Bue Stadium” più grande che mai,

tribune da 800 posti in piazza Mercato

Venerdì sera il Bue d'oro a Don Ciotti, domenica il primo appuntamento gastronomico

CARRÙ - Ora davvero, e più che mai, si potrà chiamare “Bue Stadium”. Il termine coniato un paio d’anni fa dal dottor Guido Garnero dell’Anaborapi, sull’onda del nuovo impianto della Juventus, diventa più che mai esemplificativa: in piazza Mercato, in vista del prossimo venerdì 8 dicembre, giorno della Fiera del Bue Grasso, verranno allestite tribune con addirittura 800 posti a sedere. Una novità che si collega ad una decisione storica: per la prima volta, infatti, meteo permettendo, la premiazione dei buoi si svolgerà non sotto l’ala Borsarelli ma all’esterno, nel ring transennato al centro della piazza. «Una decisione all’insegna dello spettacolo (molte più persone potranno ammirare i capi, comodamente sedute) - commenta il sindaco Stefania Ieriti - e della sicurezza».

Intanto venerdì sera, alle ore 21, verrà consegnato il Bue d'Oro a Don Luigi Ciotti, mentre domenica si alzerà il sipario sugli eventi gastronomici curati dalla Pro Loco [...]

 

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Articolo scritto da:
m.g.
Langa
2017-11-18
condividi
Intervento di pulizia lungo il Tanaro a Clavesana
L'obiettivo è favorire un miglior deflusso delle acque in caso di piene

Intervento di pulizia lungo il Tanaro oggi a Clavesana a cura del locale Gruppo dei Volontari della Protezione Civile. L'operazione si inserisce nel programma di manutenzione del letto del fiume avviato alcuni anni fa dall’amministrazione clavesanese per una periodica rimozione della vegetazione spontanea sviluppatasi lungo il corso d'acqua, dando priorità ai tratti che attraversano i luoghi abitati al fine di favorire un miglior deflusso in caso di piene. "Ringraziamo il Gruppo Protezione Civile di Clavesana ed il coordinatore Giovanni Bracco - dice il sindaco Luigino Gallo a nome dell'amministrazione - per il loro costante impegno grazie al quale contribuiscono validamente a rendere più bello e sicuro il nostro territorio".

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
SOCIAL
IL FONDO
“Metterci la faccia”, in fondo, non è difficile. C’è una campagna efficace, uno slogan, bravi fotografi, le luci. L...