Cerca
Mondovì
2017-05-29
condividi
Foto di repertorio, la zona in cui si è svolto il litigio
Mondovì: violento litigio tra due richiedenti asilo,

in centro, a Breo, sabato sera

Intervento dei carabinieri, mentre i testimoni tentano di dividerli – L’aggredito in ospedale

MONDOVI’ – I testimoni sono stati tanti perché a quell’ora sono numerosi i giovani che si radunano in quella zona per spostarsi nei locali, lì, inoltre, si fermano le navette per le discoteche. Corso Statuto, all’angolo con via Marconi, di fronte alla fontana della “Goj”, sabato sera. Due richiedenti asilo ospitati nella struttura di vicolo Martinetto si affrontano, intorno alle 21,30. Uno è della Costa d’Avorio, l’altro è del Ghana. Pare che la disputa sia legata ad un telefono cellulare. Il primo lo tiene in mano e, al culmine della discussione, lo butta a terra rovinandolo. Ne nasce una colluttazione, mentre l’uomo della Costa d’Avorio raccoglie sanpietrini da tirare all’avversario.. Il ghanese ha la peggio (dovrà ricorrere alle cure del pronto soccorso). Alcuni testimoni tentano di dividerli, ci riesce un giovane di origine romena mentre arrivano i carabinieri del Nucleo Radiomobile. Si scopre che l’ivoriano è il protagonista di una recente condanna per resistenza a pubblico ufficiale. Viene portato in caserma per l’identificazione e gli accertamenti, poi rilasciato.

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
Mondovì
2017-05-29
condividi
Mondovì, ospedale: Talenti è il nuovo primario di Radiologia
Il neo direttore opera al Santa Croce di Cuneo

MONDOVI’ - E’ Alberto Talenti, 53 anni, genovese, cuneese d'adozione, radiologo dell’azienda S. Croce e Carle di Cuneo, il nuovo direttore della struttura complessa di Radiologia dell’ospedale di Mondovì. Laurea e specializzazione con il massimo dei voti e la lode, Talenti, dopo brevi parentesi lavorative all'ospedale pediatrico di Alessandria e all'ospedale di Bra, ha percorso tutta la carriera professionale al Santa Croce, svolgendo contemporaneamente attività di consulenza a Pinerolo, Fossano e Mondovì (prevalentemente in TAC, radiologia d'urgenza e RM). Nella sua attività diagnostica si è occupato e si occupa tutt’ora di radiologia d’urgenza, radiologia tradizionale, ecografia, TAC e Risonanza Magnetica. Autore di pubblicazioni scientifiche, relatore a diversi congressi e corsi, è stato docente al corso di laurea in Tecniche di radiologia medica per immagini e radioterapia all’Università di Torino, sede di Cuneo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE
SOCIAL
IL FONDO
Un gioco della memoria. Mette di fronte alla realtà degli anni che passano e alla fatidica domanda (di solito con risposte contradditorie): ...