Cerca
Pesio Bisalta
2019-09-19
condividi
Chiusa Pesio in lutto, si è spenta Pietrina Muntoni
Mamma della famiglia Erbì e storica titolare della pizzeria 'Annalisa'

CHIUSA DI PESIO – Arrivata nei primi anni ’60 a Chiusa Pesio dalla Sardegna (precisamente dal piccolo paesino di Villacidro), si era in poco tempo fatta conoscere ed apprezzare, anche grazie alla storica pizzeria “Annalisa”, uno dei primi locali di quel tipo ad essere aperti in tutta la Granda, sul colle Mortè.

Pietrina Muntoni, mamma della numerosa famiglia Erbì, si è spenta ieri all’ospedale di Mondovì all’età di 84 anni, dopo una breve malattia. Lascia il marito Antonio, ex carabiniere e sindaco del paese dal 1977 al 1980, i cinque figli Annalisa, Patrizia, Antonello, Armando ed Elvira e i tanti, amati nipoti.

Il funerale verrà celebrato sabato pomeriggio alle 15 nella chiesa parrocchiale di Sant’Antonino a Chiusa Pesio, il Santo Rosario presso la stessa chiesa venerdì sera e alla camera mortuaria allestita presso l’ospedale monregalese.  

Ulteriori particolari sull'edizione cartacea
chiusa pesio lutto pietrina muntoni erbì
Articolo scritto da:
m.ber
Pesio Bisalta
2019-09-15
condividi
Ingresso in campo di Garessio-Margaritese
Seconda Categoria: la Margaritese parte con un tris a Garessio

Garessio-Margaritese 0-3

GARESSIO (4-3-3): Calandri; Vogli H. (14’st Borgna L.), Salvatico S., Ravotto Mi., Borgna M.; Ferraris L., Caka (1’st Salvatico G.), Xhani; Gallizio (12’st Vuthaj), Urubi (27’st Petrolillo), Lanfranco (5’st Es-Sahibi). A disp: Preci, Ferraris A.. All.: Copani.

MARGARITESE (3-5-2): Balsamo; Calcagno D., Gasco, Donalisio; Pellegrino (30’st Calcagno R.), Curetti, Cerone, Tomatis (25’st Dutto A.), Modica (38’st Dutto F.); Pompeiano (33’st Cherasco), Viale. A disp: Clerico, Quaranta, Rubiano. All.: Santini.

RETI: 24’pt Viale (M), 28’pt Gasco (M), 23’st Pompeiano (M).

La Margaritese ha un altro passo e lo dimostra appena la partita entra nel vivo. L'iniziale possesso locale è sterile e il giro-palla dietro soffre appena i biancorossi alzano la linea, così bastano le accelerate di Viale a rimarcare il gap tra le due squadre: «Loro hanno allestito una rosa per vincere ed arrivare nei primi, noi oggi non abbiamo praticamente tirato in porta», commento laconico mister Copani. Dall’altra parte Santini gongola per un gruppo che sembra già in piena condizione: «Sono molto contento, oggi non era facile ed abbiamo saputo gestire al meglio la partita ed il doppio vantaggio- I ragazzi stanno rispondendo bene a quanto chiedo».

Primo a pungere, manco a dirlo, bomber Viale con Calandri che vola a respingere un suo diagonale pericoloso in avvio e Michele Ravotto bravo a chiudergli lo specchio in spaccata. Un po’ di brividi su retropassaggi al portiere e passaggi in orizzontale nelle retrovie ed al 24’ Viale su un lancio da dietro sorprende tutti, controlla, entra in area e fredda Calandri per lo 0-1. Il Garessio non ha tempo di riprendersi che capitola di nuovo: corner di Viale da destra e Gasco di testa anticipa Matteo Borgna raddoppiando. Il solo Urubi davanti prova a sbattersi per tutti (Gasco lo anticipa nel finale sul pronto traversone di Halil Vogli, liberato da un lancio di Caka), ma si vede proprio poco, se non nella ripresa quando una serpentina di Lanfranco viene fermata al limite e con gli ingressi in sequenza di Es-Sahibi e del sempiterno Vuthaj l’attaco di casa pare darsi una mossa. Viale calcia sull’esterno al 5’ e poi la Margaritese non si vede praticamente fino al 23’ quando sul cross di Modica la difesa si blocca, Matteo Borgna liscia clamorosamente e la palla arriva alla punta ex Murazzo che ringrazia. Nel finale, dopo un numero di Es-Sahibi, la sfera arriva a Vuthaj che clamorosamente calcia sul fondo.

Seconda Categoria Garessio Margaritese esordio campionato mister Santini Copani commento VIale gol Pompeiano
Articolo scritto da:
p.cam
SOCIAL
IL FONDO
Nel febbraio scorso il nostro giornale era venuto a conoscenza della trattativa tra Coca Cola e Acque Lurisia. Un'operazione tenuta in gran segreto...