MENU

Mondovì: assoluzione piena per la badante accusata di circonvenzione d’incapace

“Fatto non sussiste”, sentenza del tribunale di Cuneo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: assoluzione piena per la badante accusata di circonvenzione d’incapace

MONDOVÌ - “La signora B.B. si era sempre detta estranea ai fatti ed è felice che al termine del dibattimento si sia pervenuti ad una sentenza assolutoria con formula piena. Spesso i processi si trasformano per loro stessa natura in una sorta di pena, specialmente per questo tipo di contestazioni, ma non poteva arrivare pronuncia più favorevole”. Sono le parole della (...)

ULTERIORI PARTICOLARI SULL'EDIZIONE CARTACEA DI MERCOLEDì 19 FEBBRAIO 2020

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl