MENU

MONDOVÌ

Ubi Banca-Intesa San Paolo, Paolo Adriano scrive agli altri sindaci della “Granda”

Il primo cittadino di Mondovì chiede un confronto con i vertici del gruppo con sede a Bergamo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Ubi Banca-Intesa San Paolo, Paolo Adriano scrive agli altri sindaci della “Granda”

Aprire una riflessione sull’impatto territoriale del possibile acquisto del Gruppo Ubi da parte di Intesa Sanpaolo. Questo l’obiettivo del sindaco di Mondovì Paolo Adriano che ha scritto ai colleghi delle principali città della “Granda”: «L’eventuale acquisto del Gruppo Ubi da parte di Intesa Sanpaolo avrebbe un impatto territoriale dirompente e, senza voler travalicare i confini delle mie competenze, credo che una riflessione ed un confronto fra i sindaci del territorio e con i vertici locali del gruppo Ubi siano necessari. Occupazione, filiali e pianificazione territoriale. Se realizzata, l’operazione avrebbe risvolti importanti per la “Granda” e, per questo, credo siano necessari un confronto fra gli amministratori locali ed un incontro con il Presidente emerito Ferruccio Dardanello, facente parte del Consiglio di Sorveglianza di Ubi, e che, da sempre, sa cosa significhi vivere il territorio».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl