MENU

L’addio a “Chicca”, mamma e commerciante di Mondovì

Enrica Galleano aveva 52 anni – I figli erano stati i protagonisti di un’iniziativa all’Istituto di Candiolo

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
L’addio a “Chicca”, mamma e commerciante di Mondovì

Inizio 23/02/2020

Fine 30/06/2021

MONDOVÌ – Il sorriso era contagioso, la sua capacità di comunicare qualcosa anche in circostanze difficili, come la sua malattia, è stata presa da esempio da molti. Enrica Galleano aveva 52 anni, si è spenta sabato sera, nella sua casa della frazione Sant’Anna, a Mondovì, e la sua preoccupazione più forte, negli ultimi tempi, era di rendere consapevoli ed avere vicini la famiglia: i figli Filippo e Francesco ed il marito Alberto Garelli. “Chicca” aveva carattere ed allo stesso tempo era una dolce mamma: con coraggio e fermezza ha combattuto per tre anni e mezzo con un disagio che non le ha impedito di essere un punto di riferimento per i suoi familiari.

Aveva collaborato all’attività del padre, la vetreria, in via Ortigara. Dopo il matrimonio, ha lavorato per 17 anni nei negozi di profumeria della famiglia Garelli, contribuendo allo sviluppo commerciale senza pausa.

Nel settembre scorso i figli di “Chicca” avevano organizzato un’iniziativa capace di coinvolgere molti giovani della città. L’idea del party benefico, una festa per salutare l’estate. Circa duecento giovanissimi di Mondovì e del Monregalese si erano radunati nei locali parrocchiali della frazione Sant’Anna Avagnina per raccogliere quattromila euro donati alla Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro. Era il contributo per la ricerca e le attività dell’Istituto di Candiolo, dove era in cura la mamma dei ragazzi.

«Il cancro può colpire chiunque, come purtroppo è avvenuto nella mia famiglia – aveva detto Filippo, che frequenta il liceo scientifico cittadino  – però ciascuno di noi può fare qualcosa: l’Istituto cura gratuitamente i malati di cancro grazie alle donazioni». Il personale di Candiolo li aveva accolti lodando l’iniziativa e, tra loro, c’era anche la presidente dell’ente, Allegra Agnelli. Altri supporti fondamentali, per la famiglia, che li ringrazia, sono stati dati dai medici Silvia Novello, del San Luigi di Orbassano, e Claudio Sarotto, di Mondovì.

Oltre alla sua famiglia, Chicca Galleano lascia la sorella Maura.

Stasera (domenica), ci sarà il rosario, alle 20,30, nella chiesa della frazione di Sant’Anna. Domani (lunedì) i funerali, alla 15, al cimitero urbano direttamente, in seguito alle disposizioni ministeriali che la Diocesi ha accolto per l'epidemia di coronavirus.

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl