MENU

COMMERCIO - EVENTI

Mondovì: annullata la Fiera di Primavera 2020

A margine dei provvedimenti per l'emergenza coronavirus che scadono a ridosso dell'evento

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: annullata la Fiera di Primavera 2020

MONDOVÌ – Non si ricorda, a memoria, una Fiera di Primavera annullata. I provvedimenti ministeriali per l’emergenza coronavirus che dureranno fino al 3 aprile hanno indotto l’amministrazione comunale di Mondovì a cancellare l’evento che coinvolge tutto il quartiere di Breo, centinaia di commercianti e programmata per sabato 4 e domenica 5 aprile.

Lo annuncia la Giunta Comunale al termine dell’incontro con i Dirigenti e gli Uffici impegnati nell’organizzazione e in attesa della delibera ufficiale che verrà assunta nei prossimi giorni.

«Una decisione ponderata – spiega il Sindaco, Paolo Adriano – assunta nell’ottica del rispetto delle direttive del Governo e della tutela della Salute pubblica».

Il Decreto del presidente del Consiglio (4 marzo) prevede la sospensione delle “manifestazioni, degli eventi e degli spettacoli di qualsiasi natura” ha efficacia, al momento, fino a venerdì 3 aprile. Considerata la particolare cautela richiesta dalla situazione e il rischio di dover rinviare l’evento, si è però scelto di annullarlo. «Parte del lavoro organizzativo era già stato fatto – afferma l’Assessore alle Manifestazioni, Luca Olivieri –: gli Uffici avevano già acquisito tutte le domande degli espositori ed erano pronti per gli affidamenti delle forniture dei servizi necessari all’allestimento e alla gestione della Fiera. Il rischio di doverla spostare, unito alla volontà di agire con coerenza rispetto alle misure previste fino al giorno prima, ci ha fatto propendere per l’annullamento. Spostare un evento di tale portata avrebbe, inoltre, comportato sicure e ragguardevoli defezioni da parte degli espositori, nonché la coincidenza con eventi analoghi già programmati sul territorio cuneese, oppure oggetto, a loro volta, di spostamento da parte degli organizzatori. Spiace molto, poiché si tratta di un appuntamento radicato nella tradizione, che quest’anno avrebbe tagliato il traguardo della 61esima edizione, ma riteniamo sia la scelta corretta da assumere in questo momento»

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl