MENU

Baruffi: “Non di solo calcio” si classifica al terzo posto del concorso “Nuto Revelli”

Autrici due studentesse che hanno intervistato protagonisti della pallapugno

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Baruffi: “Non di solo calcio” si classifica al terzo posto del concorso “Nuto Revelli”

Le studentesse che hanno partecipato al concorso

MONDOVÌ - Valentina Bagnasco e Elisa Bracco, studentesse della seconda B Amministrazione Finanza Marketing del Baruffi si sono classificate al terzo posto all’undicesima edizione del concorso “Ricordando Nuto” dal titolo “Non di solo calcio…” Per la sezione scritti hanno presentato un lavoro originale sulla pallapugno, realizzando un’intervista a tre voci a tre esponenti di questo sport molto praticato sul nostro territorio, ma poco conosciuto in altre zone e soprattutto dai giovani.

«Questo progetto dicono le studentesse - ci ha permesso di andare alla scoperta di uno sport apparentemente "nascosto", ma che ci appartiene, essendo molto radicato alla nostra realtà. Tutto questo è stato possibile grazie a Enrico Rinaldi, Marco Fenoglio e Alessandro Benso, i quali si sono prestati a rispondere alle nostre domande raccontandoci con passione la loro esperienza, le difficoltà e soprattutto le soddisfazioni che hanno incontrato e che ancora li fanno sognare in grande. Approfittiamo di questo spazio per ringraziarli per il tempo e l’impegno che hanno dedicato a due giornaliste improvvisate come noi. Grazie anche alla Fondazione Nuto Revelli, e ai nostri insegnanti della scuola, in particolare le professoresse Borina e Morandini che hanno fatto in modo di avvicinarci a questa esperienza».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl