MENU

Mondovì, quando la torre civica suona con l’arte

Progetto “Zooart Arca” di Liliana Moro, s’inaugura l’installazione sonora nei giardini del Belvedere

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì, quando la torre civica suona con l’arte

MONDOVÌ – “Zooart Arca”, arriverà a a Mondovì venerdì 24 luglio: alle ore 18 si svolgerà  al il Parco del Belvedere la presentazione della uova iniziativa culturale. Di cosa si tratta? L’artista di fama internazionale Liliana Moro presenta la nuova installazione sonora, site specific, ideata per la Torre Civica dei Bressani, con l’organizzazione di Art.ur e la curatela di Andrea Lerda.
IL PROGETTO

L’intervento sonoro, realizzato da Liliana Moro nella Torre, è un’esperienza immersiva che ha come soggetto il tempo. L’artista immagina l’architettura come una grande cassa acustica che accoglie e amplifica un respiro metafisico fatto di suoni. L’ascesa e la discesa, attraverso i sette piani della Torre, sono concepite come un viaggio emozionale. Un cammino che, nel suo essere tempo in divenire, ci porta a indagare la nostra concezione, percezione e significazione temporale. In Cosa ascolto quando ascolto lo scorrere del tempo? la storia e l’identità della Torre dialogano con l’arte. Lo spazio, il suono e lo spettatore danno vita ad una narrazione che è tempo alla massima potenza.

I CREDITI

L'iniziativa è organizzata e promossa dall'associazione Art.ur, con la curatela di Andrea Lerda con il patrocinio della Città di Mondovì con il contributo della Regione Piemonte, della Fondazione CRC e della Fondazione CRT
in collaborazione con ATL Cuneese e l'associazione La Funicolare.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl