MENU

CRONACA MONDOVì

Mondovì: picchiato a sangue e rapinato dal ‘pusher’ per la partita di droga non pagata

Udienza a Cuneo per i fatti accaduti nel 2018 a Piazza

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: picchiato a sangue e rapinato dal ‘pusher’ per la partita di droga non pagata

I carabinieri di Mondovì ed il 118 erano stati chiamati a soccorrere una persona ferita in seguito ad un’aggressione ad un giovane classe ’95. “Sono caduto per le scale perché il cane mi ha strattonato” questa la versione iniziale che il ragazzo, confermata dalla sua attuale moglie, aveva fornito alle autorità. Era una sera del novembre 2018, a Mondovì Piazza. Nei giorni scorsi, al Tribunale di Cuneo, il 25enne, parte offesa, ha raccontato la sua versione della storia: non sarebbe stato un incidente, ma una resa dei conti per (...)

Edizione di mercoledì 10 febbraio 2021

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl