MENU

FORMAZIONE

Il robot “Fanuc” è attivo al Cfpcemon Mondovì

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il robot “Fanuc” è attivo al Cfpcemon Mondovì

La scorsa settimana nella sede di Mondovì del Cfpcemon è stato consegnato uno strumento importante per la formazione dei Meccanici indirizzo Lavorazione meccanica, installazione e cablaggio di componenti elettrici, elettronici e fluidici. Un’iniziativa possibile grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo con il Bando “Nuova Didattica 2020 - Spazi Didattici”. I ragazzi, presenti in sede per le attività pratiche, hanno “incontrato” il robot “Fanuc” ed hanno chiesto ai docenti di vederlo in movimento. E’ uno strumento ideato per la didattica ma del tutto simile a quelli presenti negli stabilimenti industriali più moderni, con cui gli studenti potranno iniziare a programmare i robot e imparare le basi dell’automazione industriale: una delle competenze più richieste e meglio retribuite dal settore manifatturiero.

Il robot “Fanuc” va ad aggiungersi ad altri strumenti importanti per la formazione di questo profilo professionale che si occupa soprattutto di manutenzione, sia elettrica che meccanica, quali l’automazione, le macchine a controllo numerico e le stampanti 3D.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl