MENU

"Attimi fatti di Te": online il primo brano di Anelie, giovane cantautrice di Mondovì

A scoprirla il produttore saviglianese Massimo Barberis in arte Macs

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
"Attimi fatti di Te": online il primo brano di Anelie, giovane cantautrice di Mondovì

“Il fiore che nasce nelle avversità è il più bello e il più raro di tutti”. È una delle frasi più celebri dei film Disney, nel caso specifico si tratta di Mulan, ma nonostante sia frutto di fantasia ha un fondo di verità che ben si adatta a descrivere ragazzi che nell’esperienza che stanno vivendo hanno saputo sbocciare. Fra questi c’è Annalisa Faella, 21 anni, nata a Torino, cresciuta a Mondovì, a ragion veduta piccolo astro nascente della musica italiana. Il suo nome d’arte è Anelie, e lo scorso 15 aprile ha pubblicato online il suo primo brano da cantautrice: “Attimi fatti di te”. Estetista in un importante centro di Magliano Alpi lo ha scritto durante il lockdown, valorizzando il tempo in cui è stata costretta a casa a causa della pandemia per tirare fuori il suo sogno dal cassetto: cantare. Lo fa da che era ragazzina, “ma fino a qualche mese fa non mi osavo a condividere la mia passione”. Il primo palco scelto sono stati i social, sui quali mostrava la sua interpretazione di brani noti. Non è passata inosservata. Il più rapido a notarla però è stato il produttore di Monasterolo di Savigliano Massimo Barberis, in arte “Macs”. Le ha inviato una base musicale, lei ha scritto il testo, e con la partecipazione di Dannywhite, al secolo Andrea Falcone, è nato “Attimi fatti di te”. È su tutte le piattaforme. Questo il link per poterlo ascoltare https://lnk.to/AttimiFattiDiTe

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl