MENU

Mondovì: “Lavorava nel nostro ristorante e gli avevo affittato un alloggio arredato: mi ha portato via i mobili”. Condannato

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: “Lavorava nel nostro ristorante e gli avevo affittato un alloggio arredato: mi ha portato via i mobili”. Condannato

Nella foto, il tribunale di Cuneo dove si è svolta l'udienza

Si è chiuso nei giorni scorso al tribunale di Cuneo il procedimento penale a carico di Sajed Fathy Mohamed Aly, di origini marocchine, portato davanti al giudice dai suoi ex datori di lavoro, padre e figlio (parti civili ndr), che lo hanno accusato di appropriazione indebita.  L’imputato, condannato a 2 mesi di reclusione oltre a 200 euro di multa, era stato assunto nell’attività delle parti civili. Il padre aveva deciso di affittare al dipendente un alloggio arredato sito a Mondovì, il cui mobilio era stato acquistato per conto del figlio (...)

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl