MENU

Mondovì: 110 anni di coccole al “Bar Grigolon”. Compleanno speciale per il locale storico di corso Statuto

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Mondovì: 110 anni di coccole al “Bar Grigolon”. Compleanno speciale per il locale storico di corso Statuto

Sono 110 anni. Pochi altri locali, in Italia, possono dire di aver portato il proprio nome per così tanto tempo nella storia di una città. Al Bar Girgolon di Mondovì, in corso Statuto palloncini colorati, messaggi di auguri e l’accoglienza che, come al solito, coccola davvero con l’aggiunta di un monregalese al rum o alla nocciola. Così festeggia oggi (17 febbraio) il particolare compleanno Barbara Grigolon, insieme a Lorenzo, Arianna e Mattia. Oltre un secolo di vita, di qualità, di storia. Un’eccellenza e non si diventa per caso “Locale Storico”. Colleghi del “Grigolon” sono, per capire, l’Antico Caffè della Pace di Roma (1891), il ristorante Al Colombo di Venezia (1891) e il Caffè Excelsior di Portofino (1924). Il Caffè e sala da tè Grigolon nel 2012 ha compiuto i 100 anni di vita. L’iscrizione alla Camera di Commercio di Cuneo della confetteria – liquoreria - pasticceria allora di proprietà della famiglia Comino risale al 17 febbraio 1912, ma il locale era preesistente. Il pasticcere Francesco Comino acquistò lo stabile, al prezzo di lire 3.150, dalla signora Maria Aimo, come attesta il documento in carta bollata da 2 lire firmato il 30 giugno 1910 davanti al notaio Paolo Manessero. Storie d’altri tempi, raccontata oggi da Barbara Grigolon. “In questo esercizio – dice - si avviò la produzione dell’amaro Rakikò, tutto monregalese. Qui il Cai locale, prima che avesse una sede, si riuniva per raccontare le montagne del Monregalese”. Dalla famiglia Comino l’esercizio passò a Livio Griseri, nel 1973 Federico Grigolon (maestro pasticcere da Arione di Cuneo) e la moglie Graziella vollero perpetuare la tradizione pasticcera, creando il “Bar Grigolon”. Stile Liberty mantenuto, come le scansie in noce con i grandi vasi di vetro colmi di pasticche colorate. Oggi Barbara Grigolon è il titolare unico: alle spalle la Scuola dell’Alberghiero, esperta di the e vini (è anche sommelier).

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl