MENU

MONREGALESE

Frabosa Sottana: assegnato il “Sambiagino d’oro”
all’albergatrice Mariuccia Ponzo

Il riconoscimento in occasione della festa patronale della frazione

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Miroglio sanbiagino

La consegna del premio

Domenica, l’albergatrice di Miroglio Mariuccia Peirano Ponzo ha ricevuto il “Sanbiagino d’oro” ad honorem. L’ambito riconoscimento le è stato consegnato in occasione della festa patronale della frazione, alla presenza di autorità civili e religiose. «La festa – ha spiegato l’organizzatore Alberto Verardo – è iniziata con la celebrazione dei riti della candelora e la S. Messa officiata dal parroco don Adriano Preve. Nella circostanza, molto apprezzata anche la partecipazione della corale “I Menhir” di Frabosa Sottana. Al termine della funzione, è stata deposta una corona d’alloro (offerta dalla locale associazione onlus “San Biagio”) presso la lapide che ricorda tutti i Caduti di origine mirogliese nel secondo conflitto mondiale». «L’iniziativa – ha proseguito Verardo - risale all’anno successivo a quello di fondazione dell’associazione avvenuta nel maggio del 2007, si ripete annualmente in concomitanza con il ricordo della tragica ritirata delle divisioni alpine in terra sovietica che avevano in organico numerosi giovani monregalesi e delle valli alpine compresa la Valle Maudagna. Al ricordo, hanno partecipato il sindaco Adriano Bertolino, la vicesindaca Elisabetta Baracco e il Gruppo Alpini di Frabosa Sottana che, con un suo alto esponente, dopo la lettura di un breve passo dedicato al ricordo dell’evento, ha recitato la “preghiera dell’alpino”». La giornata di festa è proseguita al ristorante “Delle Alpi” per il pranzo sociale e la consegna del “Sambiagino d’oro” alla signora Mariuccia Ponzo e ad un gruppo di “amici di Bra” spesso presenti alle manifestazioni che si svolgono a Miroglio.

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl