MENU

MONREGALESE

Il Comitato Landandè dona 7.500 mascherine al territorio del Monregalese

Acquistate dalla Cina, vengono consegnate a Croce Rossa, Protezione Civile e Forze dell’ordine

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il Comitato Landandè dona 7.500 mascherine al territorio del Monregalese

Importante iniziativa promossa dai Comuni che fanno parte del Comitato del Landandè: i cinque dell’Unione Montana Monte Regale e Mondovì. Il Comitato che promuove il Sentiero Landandè si è attivato, grazie al contatto fornito dal nuovo membro Massimo Toppino, per l’acquisto di 7.500 mascherine chirurgiche, acquistare direttamente dalla Cina, per aiutare la Croce Rossa di Mondovì, la Protezione Civile e le forze dell’ordine.

Sono state consegnate 5.000 mascherine alla CRI di Mondovì e tutti i gruppi di Protezione Civile dell’Unione del Monte Regale e di Mondovì sono stati dotati di mascherine per poter proseguire il supporto ai più deboli.

«Questo è un vero segno di “unione”, abbiamo pensato di sostenere tutti quelli che si spendono in questo momento così difficile – il commento di Dario Filippi, vicepresidente del Comitato -; il Landandè da anni si fa promotore di un vasto territorio ed anche oggi dimostra la sua vicinanza ad esso, volevamo dare un segno concreto spendendo i soldi incassati con le tessere, circa 3.000 euro. La forza del nostro gruppo sta nel condividere, senza alcun confine comunale, un progetto di promozione e sostegno».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl