MENU

Il presidente di Slow Food ospite di Beppino Occelli  nel borgo di Valcasotto per una visita in anteprima del Castello

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Il presidente di Slow Food ospite di Beppino Occelli  nel borgo di Valcasotto per una visita in anteprima del Castello

VALCASOTTO - Grandi ospiti giovedì (30 luglio) nel Borgo di Valcasotto sede delle Antiche Stagionature di Beppino Occelli. Carlin Petrini presidente di Slow Food  accompagnato da Sua Eccellenza Mons. Derio Olivero, Vescovo di Pinerolo, hanno raggiunto Beppino Occelli nel Borgo dei formaggi, per un pranzo informale all’ insegna delle “bontà” a metri zero preparato dalle sapienti mani della Chef Alessandra del Ristorante Locanda del Mulino dove il burro di panna italiana di centrifuga ed i formaggi rari di Langa e di Alpeggio griffati Beppino Occelli sono stati assoluti protagonisti.

La giornata è proseguita con la Visita al Castello di Casotto, alla presenza di alcuni amministratori locali e regionali. «Sono curioso di vedere cosa è stato fatto – ha detto il presidente di Slow Food - e sono curioso di vedere la destinazione d’uso che ne darà la Regione e sicuramente l’evento che si terrà a Ferragosto (concerto orchestra Bruni n.d.r) e questo mi fa piacere perché la Valle Casotto è un luogo meraviglioso tutto da scoprire».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl