MENU

SAN MICHELE MONDOVÌ

L'assessore Gabusi si impegna per la frana nei Rocchini

Utile confronto in Provincia con i sindaci di Niella e San Michele

CONDIVI QUESTA NOTIZIA:
Incontro provincia

L'incontro a Cuneo tra Provincia, Gabusi e Sindaci

Incontro positivo lunedì mattina in Provincia tra i sindaci di Niella Tanaro e di San Michele Mondovì, l’Amministrazione Provinciale e l’assessore regionale ai trasporti Marco Gabusi. Al centro della riunione la frana nei Rocchini sulla Sp60 che dall’alluvione del novembre 2019 sta provocando disagi al traffico tra i due centri del Monregalese. Padrone di casa ed organizzatore del confronto, il monasterese Pietro Danna, consigliere provinciale: «L’intervento, pur segnalato come urgente della Provincia, era rimasto fuori dalla prima tranche di finanziamenti regionali, ora Gabusi ha dato priorità a questo progetto, che consta in 400mila euro e che si cercherà di coprire anche attraverso fondi europei. I lavori dovrebbero partire il prossimo anno. Lo ringraziamo per l’attenzione che dà al territorio cuneese e nell’occasione abbiamo anche parlato del rifacimento di tre cavalcavia, con cui abbiamo già una trattativa con RFI, e che costerà intorno ad un milione di euro. I cavalcaferrovia di Trinità, Magliano Alpi ed appunto San Michele Mondovì saranno finanziati al 50% da RFI e dalla Provincia, ma la Regione Piemonte ha confermato la disponibilità per un accordo di programma per dare una mano all’ente provinciale nel cofinanziamento. Da qui poi proseguirà il lavoro di progettazione».

Ulteriori informazioni sull'edizione cartacea

Edicola digitale

Sfoglia

Abbonati

le più lette

LE ALTRE NOTIZIE

Powered by Gmde srl